I Corsi di Cucina

 Stiamo organizzando  vari corsi di cucina, cucina piemontese tradizionale e locale,cucina dei nostri dolci locali, e siamo a  completa disposizione di chi ama cucinare usando  come noi  prodotti naturali, senza contaminazioni chimiche del nostro orto o prodotti provenienti da un’azienda con certificazione biologica.

Il Negozio Fruttopermesso di Bibiana
Maestro del Gusto
Oggi la riscoperta e l’abbinamento del gusto di erbe alpine, fiori alpini, e frutti che crescono nelle nostre montagne, rappresentano una sorpresa per chi non ha la possibilità, vivendo altrove, di assaporare queste delizie.
TEM si è impegnata e si sta impegnando a sviluppare ricerche sul territorio di questi prodotti, e di produttori, cercando anche di creare un punto di incontro tra persone che condividono la stessa passione .

E’ gratificante vedere da parte dei nostri associati l’apprezzamento per il  nostro lavoro, anche loro come noi intendono approfondire la conoscenza degli usi e costumi della nostra terra.
La riscoperta della gastronomia del passato diventa poi una costante quando altre associazioni o enti contribuiscono con i loro studi e le loro ricerche alla valorizzazione delle medesime tradizioni
Oggi, grazie a molte iniziative locali, il recupero delle tradizioni enogastronomiche è una  realtà solida.
Cito un interessante libro “Le Ricette della Tradizione (Valli Chisone e Germanasca)”
dell’ Istituto”C.Gouthier” di Perosa Argentina
.

TEM a Supporto dei Produttori


Con produttori, artigiani locali,  produttori di prodotti bio, associazioni di promozione sociale,ed enti territoriali
Qui in foto al Salone del Gusto di Torino,con Bernard Liquori svoltosi dal 23/27 ottobre 2008.
Corsa di Cucina

Corsa di Cucina

I Corsi di Cucina

Sviluppo attraverso una filosofia stagionale, la conoscenza dell’ utilizzo delle materie prime prodotte dalla natura, cresciute nel nostro giardino, le piante, i fiori, i frutti che crescono stagionalmente nei nostri boschi, ho direttamente provenienti da piccoli produttori locali. Non dimenticando i formaggi prodotti localmente, sui nostri alpeggi circostanti. Oggi la cucina deve ritonare, semplice e genuina, ritrovare la fonte di rinnovamento che in questi anni é venuta meno.